http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_85907 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Dipinto a olio su tela raffigurante 
L'opera fu acquistata sul mercato antiquariale napoletano dallo scultore Francesco Jerace per la propria collezione; da lì passò alla londinese Heim Gallery, quindi al Museo di Reggio Calabria per il quale fu acquistata dallo Stato italiano nel 1972 (Geraci 1975). Se la paternità è indubbia (cfr. Leone 1999 e bibliografia precedente), non altrettanto lineare appare la collocazione cronologica dell'opera. Ritenuta da Spike (1999) della metà degli anni '70 del XVII sec., è certamente successiva al secondo soggiorno napoletano del Preti, oggi correttamente datato al 1653 e non 1656 (Spike 1999), e rivela evidenti legami stilistici con opere degli anni '60 come il 

data from the linked data cloud