http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_65287 an entity of type: E22_Man-Made_Object

L'oggetto era una volta un anello, come risulta dall'inventario stilato da Giuseppe Bencivenni Pelli nel 1786 e come si può costatare dalle tracce del cerchio che rimangono sul verso della cornice. L'artista ha sfruttato la pietra per darle un effetto insolito, incidendo la zona della testa in corrispondenza di una zona più scura della pietra. Il tipo iconografico è da confrontare con una gemma del Kunsthistorisches Museum di Vienna, ritenuto dal Kris derivante da un antico ritratto di Scipio (cfr. F. EICHLER-E. KRIS, "Die Kameen im Kunsthistorischen Museum", Wien 1927, p. 163, n. 378, tav. 23). 
Castone in oro a giorno di un anello al quale è stato reciso il cerchio. 

data from the linked data cloud