http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_65230 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Il dipinto raffigura Anna Maria Luisa in abito vedovile ed è databile intorno al 1717, anno in cui la Principessa fece ritorno a Firenze dopo la morte del marito. Si può concordare con Marco Chiarini nel riferire questo dipinto, che lo studioso pubblicò nel 1977, alla mano di Anton Domenico Gabbiani, che lavorò assiduamente come pittore e ritrattista per la corte medicea. Una copia di questo dipinto si trova nel convento delle salesiane di Massa a Cozzile. 
Dipinto raffigurante Anna Maria Luisa de’Medici in abito scuro con scollo quadrato e camicia bianca, legata sul petto da piccoli fiocchi. Lo scollo è chiuso da una grande spilla con pietra ovale al centro e pendente romboidale. Le maniche dell’abito sono bianche a piccole pieghe. In testa porta un velo nero che forma una punta al centro della fronte. 

data from the linked data cloud