http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_65035 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Montatura in oro con due maglie circolari saldate alle estremit√† verticali. 
L'intaglio √® stato rintracciato fino all'inventario redatto da Luigi Strozzi nel 1676. Il Pelli riprendendo una ipotesi del Gosi, suggerisce che si tratti di Giulia, figlia di Tito, imperatore dal 79 all'81 d.C. Giulia viene raffigurata spesso nelle monete con un altro tipo di acconciatura, con i capelli raccolti in una coda lunga dietro la nuca. Sono comunque presenti anche esemplari dove √® ritratta con la pettinatura simile al nostro intaglio (M. A. H. MATTINGLY-R. A. G. CARSON, Coins of the Roman Empire in the British Museum, 6 voll., seconda edizione, London 1965-1975, II, tav. 53, nn. 67-68). 

data from the linked data cloud