http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_64581 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Montatura in metallo dorato con due maglie circolari saldate alle estremità verticali. 
In un manoscritto conservato presso la Biblioteca degli Uffizi, relativo agli acquisti eseguiti per conto del cardinale Leopoldo de' Medici, in una relativa al 26 agosto 1673, si apprende che fu acquistato da un certo "Teglia" di Venezia "Un intaglio in eliotropia con Cena di N.S. con gli apostoli". Accanto vi è riportato, in grandezza simile al naturale, un piccolo disegno dell'oggetto, che, per quanto sommario, ci sembra molto vicino all'originale. L'oggetto fu pagato 15. La pietra è circondata da un semplice filetto di metallo che probabilmente era il supporto di una montatura più ricca e preziosa. L'opera è lodata dal Puccini per la piccolezza e la "finitezza" del lavoro, nonché per la riquadratura in prospettiva della sala, elemento alquanto difficile da rendersi in un intaglio. 

data from the linked data cloud