http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_63796 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Il dipinto fu venduto da Paolo del Sera nel 1654 al cardinale Leopoldo de' Medici. La tradizionale attribuzione al Veronese fu respinta per la prima volta dal Morelli, il quale avanz√≥ il nome dello Zelotti, seguito dal Venturi. L'Arslan, invece, in un primo momento vedeva il dipinto come un lavoro di collaborazione tra il Veronese e lo Zelotti, per poi aderire alla proposta del Morelli. Per il Fiocco si tratta di un lavoro giovanile, ed il Pallucchini segnalava la vicinanza stilistica con "L'incoronazione di San Sebastiano" (1555) di cui √®, con tutta probabilit√† coeva. 

data from the linked data cloud