http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_53449 an entity of type: E22_Man-Made_Object

La scultura √® molto vicina sia stilisticamente che cronologicamente a 'Pole Vaulters 3 Figures' (v. NCTN 1700168533); si differenzia da quest'ultima per le dimensioni delle figure, forse acrobati, che sono notevolmente ridotte rispetto alla precedente. Questi sono inoltre, molto allungate, tendono a mantenere le caratteristiche zoomorfe che Friscia attribuisce sovente alle sue sculture e sono sollevate sulle lunghe e sottili aste. Quest'ultime definiscono un fascio di forze annodate che portano i protagonisti in direzioni opposte. L'opera aderisce a quel lungo lavoro di astrazione che √® possibile scorgere nei segni, sospesi tra figurazione ed astrazione, che tendono ad una grande ariosit√†, presenti anche nel foglio n. 61, realizzato con matita su carta (v. Mantura, p. 68). Ancora una volta, evidenti sono le analogie con l'opera di Fausto Melotti. 
Le minuscole figure alate sono sospese su tre staffe verticali fuse su una base anch'essa in bronzo. 

data from the linked data cloud