http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39993 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Circa l'ornamentazione dell'altare grande, rileviamo dal "Libro dei Creditori e Debitori" per l'anno 1581: Maestro Pompeo Alberti romano, deve avere scudi 200 di juli 10 a scudo, per la fatture et a tutte sue spese da farsi nell'ornamento della Cappella sull'altare grande della nostra chiesa, secondo il disegno fatto". Una nota dell'anno successivo aggiunge altri lavori di pittura e di stucchi dal medesimo, oltre a quelli convenuti. Morto Maestro Pompeo, il fratello Michele s'incaric√≤ del completamento delle opere". Purtroppo non si sono rintracciate notizie sui due artisti. 
Divisa in tre settori la piccola volta ha i lati due affreschi racchiusi in riquadri rettangolari con cornice ai lati e coronati da timpanetti spezzati decorati con festoni, al centro dei quali si insinua la cornice a motivi di foglie d'acanto del medaglione centrale anch'esso affrescato. Al di la corrono due fascie con applicazioni a stucco di fiori e frutta. 

data from the linked data cloud