http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39905 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Tutto sommato abbastanza inquietante questo busto, che non ha nulla di serafico, la cui esecuzione รจ attribuita dal Signorelli a Matteo Cividali da Lucca. 
Il Redentore ritratto con la bocca semi aperta, come se stesse per parlare, ha il viso scarno allungato dalla barba a punta che gli si divide nel mezzo e contornato dai capelli ondulati, che gli scendono sulle spalle. Gli occhi sono sgranati in un gesto di emozione. Dalla spalla sinistra scende il mantello, ripiegato sul davanti. 

data from the linked data cloud