http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39886 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Nel libro di Signorelli (1967) viene menzionato un certo Paolo Moteler come autore delle pitture nella volta della Sagrestia. Dai documenti d'archivio della chiesa, che lo studioso ha tratto, su questo pittore si hanno altre notizie. 
La volta della Sacrestia, interamente affrescata, è suddivisa in dieci vele, decorata con scene della vita di Maria, che formano l'archivolto delle lunette sottostanti, al centro delle quali si aprono delle finestre quadrate, con stimbatura decorata. Negli intervalli dei medaglioni più grandi, nelle velette, sono dipinti medaglioni più piccoli e di diversa forma con scene di Vangelo. Ai lati opposti, sistemati in architettura illusoria, sono busti di quattro Papi. 

data from the linked data cloud