http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39825 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Nel traforo centrale inserito nel cerchio rilevato alla croce lobata si è sostituito un motivo a trifoglio mentre intorno corrono motivi di gocce che si rincorrono decorate al centro da archetto lobato, e disposte in moda da conferire al cerchio centrale l'aspetto di stella a cinque punte. 
Probabile è l'attribuzione della costruzione del chiostro al Maestro Danese da Viterbo che nel 1487 già lavorava alla Quercia. L'autore del Chiostro ha imitato, non riprodotto il chiostro di Santa Maria di Gradi. 

data from the linked data cloud