http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39768 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Composizione aggraziata fiabesca, dalle tinte tenui purtroppo non completamente leggibile date le sue cattive condizioni. E' riconoscibile nella figura del giovane, dolce e sognante, l'influsso della pittura toscana filtrata in quell'epoca a Viterbo, grazie agli artisti che lavoravano in S. Maria della Quercia. Il dipinto si riferisce alla miracolosa vicenda di Francesco di Michelangelo da Cesano, aggredito da un lupo e lasciato prodigiosamente incolume (1504). 
Un uomo รจ aggredito in un prato da un lupo dal quale si difende con un ascia. In alto a sinistra la Madonna della Quercia. 

data from the linked data cloud