http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-work_39751 an entity of type: E22_Man-Made_Object

Il dipinto sembra riferirsi alla miracolosa vicenda di Carlo d'Onofrio Latino, di Viterbo, precipitato da un'altezza di quaranta braccia e rimasto illeso (1630). Il dipinto, di modesto livello artistico, riveste qualche interesse per la puntuale descrizione del contesto architettonico dell'epoca, anche se reso con molta ingenuit√†. Una nota lirica √® rappresentata dallo squarcio di paesaggio che si intravede oltre il muro di cinta della casa. 
Un uomo cade dal balcone di una casa. In alto a sinistra la Madonna della Quercia. 

data from the linked data cloud