http://dati.culturaitalia.it/resource/oai-culturaitalia-it-museiditalia-coll_316 an entity of type: E78_Collection

Dalle Anticamere di rappresentanza degli Alabardieri e delle Guardie del Corpo si giunge al salone di Alessandro che collega ambienti settecenteschi e ottocenteschi. A destra, l?Appartamento Nuovo, detto ottocentesco per il periodo di realizzazione, introdotto dalle Anticamere di Marte e di Astrea riccamente decorate con motivi neoclassici. Segue la monumentale Sala del trono, abbagliante d? oro, al cui fondo Ë un trono in legno dorato, tappezzato di velluto. Sulla volta Ë raffigurata "La posa della prima pietra della Reggia di Caserta (1844)" di Maldarelli. Sui due lati corti, le due Fame alate con trofei di Tito Angelini e Tommaso Arnaud del 1845. Attraverso la Sala del Consiglio si entra nell?Appartamento del Re, nelle cui Retrostanze Ë esposta una selezione di manufatti d?eccellenza, tra i quali due organi meccanici a cilindro, le preziose culle dei Principi Savoia ed i modelli lignei delle giostre che Alfonso di Borbone commissionÚ per il parco della ? Favorita. Gli altri ambienti hanno arredi neoclassici, tra cui spicca lo stile impero della camera da letto di Francesco II, con il monumentale letto a baldacchino. Completano l'appartamento le sale murattiane, con arredi in stile impero provenienti dalla reggia di Portici e la cappella di Pio IX. 

data from the linked data cloud